Home / Ricerca e cura all'Istituto / L'Istituto per la Ricerca e la Cura del Cancro

L'Istituto per la Ricerca e la Cura del Cancro

L'Istituto per la Ricerca e la Cura del Cancro di Candiolo si propone di portare un contributo significativo alla sconfitta della malattia attraverso la ricerca scientifica e di fornire attività diagnostiche e terapeutiche di eccellenza.

 

L’Istituto di Candiolo è in Italia un esempio sotto molti aspetti. 

La sua realizzazione è stata finanziata senza interventi dello Stato, ma esclusivamente e interamente attraverso le donazioni di oltre un milione di privati cittadini, istituzioni, aziende e fondazioni bancarie del Piemonte, raccolte dalla Fondazione nel corso dei venticinque anni di attività.

A Candiolo, inoltre, una grande istituzione del privato sociale (la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro ONLUS) e un’istituzione pubblica (la Regione Piemonte) si mettono insieme per offrire assistenza sanitaria e ricerca clinica di eccellenza, attraverso la costituzione congiunta della Fondazione del Piemonte per l’Oncologia, cui è demandata, con l’obbligo del rispetto dell’equilibrio di bilancio, la gestione delle attività sanitarie e di ricerca clinica.

Per questo l’Istituto di Candiolo è un patrimonio di tutto il Piemonte e dei suoi cittadini da cui è stato fortemente voluto